.La Soprintendenza

Soprintendenza per i B.A.P.P.S.A.E. di Salerno e Avellino

Ragione sociale: Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio, per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico di Salerno ed Avellino

Indirizzo: Via Botteghelle, 11 - 84100 Salerno (SA)
Telefono: 089/253707
Telefax: 089/251727

Anno di fondazione: 1981

Soprintendente: Arch. Giuseppe Zampino

Descrizione attività: Tutela, restauro e valorizzazione del patrimonio architettonico, storico-artistico ed ambientale, promozione culturale, attività didattica, realizzazione mostre, pubblicazione relativi cataloghi con case editrici nazionali.

Realizzazioni: Restauro Certosa S. Lorenzo in Padula; restauro Cattedrale S.Matteo in Salerno; restauro Duomo e Amboni in Ravello; restauro Collegiata S. Michele in Solofra (AV); restauro Abbazia del Goleto in S. Angelo dei Lombardi (AV); restauro Chiesa S.Maria di Lama in Salerno; restauro dello "Specus Martyrum" nella chiesa di S. Ippolito ad Atripalda; S.Pietro a Corte (SA); Battistero Paleocristiano di Nocera Inferiore; Chiesa del Crocefisso, Amalfi; Dogana dei Grani di Atripalda; Duomo di Ravello; S.Maria del Granato in Carpaccio (SA); Cattedrale di Amalfi; Chiostro del Paradiso, Villa Rufolo.
Allestimento dei Musei Diocesani di Salerno, Montella, Ravello. Realizzazione mostre: Andrea Sabatini nel Rinascimento meridionale, Angelo e Francesco Solimena: due culture a confronto; la Scuola Medica Salernitana: storia, immagini, manoscritti dal XI al XIII secolo: Pathos e Estasi: il Ciborio degli Angeli e della Passione: Angeli; il Cilento ritrovato; Guarino & C.: Fulgidi amori, ameni siti, perigliose cacce; Territori del Sole; l'Immagine della città tra il Castello e il mare; Segmenti eterogenei di arte nuova; Barocco e Mediterraneo; Mostra Trittico: Mastroianni, Uncini, Perez; Momenti di Storia in Irpinia.

Partecipazione a RESTAURO: 1998, 1999, 2000